IT FR EN

Moreno FazariPartito dall’Italia, abbandonando famiglia e amici, a caccia dei misteriosi segni che mi avrebbero portato a trovare la strada della realizzazione del mio Essere, arrivai in Francia, a Marsiglia, alla fine degli anni 80 (città da cui presero il nome i Tarocchi). Abitavo in Boulevard de la Libération.
Sempre spinto dalla stessa ricerca, mi recai a Parigi all’inizio degli anni 90, dove in breve tempo incontrai, completamente per caso, Alejandro Jodorowsky, che abitava, egli stesso, in “rue de la Libération” a Vincennes (Parigi).

Durante il nostro primo incontro mi regalò un mazzo di Tarocchi di Marsiglia che iniziai a studiare assiduamente. Divenni immediatamente uno dei suoi allievi ed un discepolo vicino, per poi diventare definitivamente suo assistente dopo qualche anno passato affianco a lui.

Dopo 20 anni, ancora oggi lo accompagno, assistendolo nelle letture dei Tarocchi che fa gratuitamente ogni settimana in un bar parigino, e, ormai da molti anni, mi ha lasciato il compito di sostituirlo nelle letture quando lui è assente.

 

Il prezioso tempo passato con lui, accompagnato da un lungo e profondo lavoro interiore su me stesso e da una lunga esperienza maturata direttamente con centinaia di persone, mi hanno permesso di acquisire un’ampia conoscenza dell’Arte dei Tarocchi, della Psicogenealogia e degli atti simbolici a scopo terapeutico (la Psicomagia), così come una profonda consapevolezza della logica che regge la psicologica umana.

Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookies di partner selezionati. Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito. Per maggiori informazioni sui cookies utilizzati nel sito, leggi la privacy policy.

  Accetto i cookies di questo sito.